Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Foto

Perch? Windows Vista?!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1 ne0h

ne0h

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 20 messaggi

Inviato 26 febbraio 2007 - 04:19

ciao a tutti, è da poco che sono iscritto a questo forum, e alla home page mi pare sulla destra compare un sondaggio di quando si ha intenzione di passare a Vista.
questa specie di sondaggio che vorrei fare nasce da una curiosità. Uso linux da diverso tempo, ovviamente tengo anche win XP in dual boot x alcuni problemi di compatibilità, io sicuramente non farò mai l'upgrade a Vista, piuttosto cancello Win XP e uso solamente linux!!! Vista contiene moltissime restrizioni, P2P probabilmente compreso, oltre al fatto di una grossa perdita in tema di compatibilità con le applicazioni che normalmente si usavano in windows xp. Sul profilo sicurezza non ne parliamo, c'è da ricordare che è stato craccato ancora prima che venisse immesso nel mercato, e il modo è sempre lo stesso, il controllo da remoto! sempre lo stesso problema che c'è in windows da quando è uscito per la prima volta. Di Vista, il signor Bill Gates, aveva detto che in Vista sarebbe stato cambiato completamente il filesystem ( il caro vecchio NTFS doveva essere sostituito, dato che mmolti sanno quanto sia soggetto ad attacchi di ogni genere questo filesystem) e invece è rimasto sempre questo, e quindi ci sarà ancora bisogno di antivirus, antispyware, antiadware, e una marea di altri anti per PROVARE a tenere protetto il proprio Pc con windows vista installato!!!
per cui volevo sapere, se volete, il perchè c'è questa idea di passare a Vista....

un saluto a tutti

ne0h

#2 dzrzrd

dzrzrd

    Advanced Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 348 messaggi

Inviato 03 marzo 2007 - 12:41

Non fosse che la versione Ultimate costa un botto, quasi come un portatile. L'avrei già provato in versione originale.

Premetto che il sottoscritto fa parte della categoria degli "utonzi", termine coniato dalla comunità Linux per definire coloro che usano Windows e che non hanno mai scoperto davvero Linux. Ho solo provato Suse 9.0 a 32 bit. I giochi non girano :wacko: ... che te ne fai :wacko: ... ci lavori e basta :ph34r: ... quindi torni comunque a Windows :wacko: no?

Posso dirti però che qualsiasi versione di Wow craccata funziona per pochissimi giorni, è instabile e dopo un po' ti spegne addirittura il PC, ho già avuto modo di vederla in azione...

Mentre la versione originale di Wow ha il kernel talmente blindato che la mitica software house di Guglielmo Cancelli :rotlf: ha sollevato un polverone con alcune dichiarazioni allarmanti dopo che nessuna software house è riuscita a farci girare un antivirus o un programma di system restore senza problemi...
In sostanza la M. si è detta disponibile a trovare una soluzione e a collaborare con le software house che producono antivirus ecc, mettendo a disposizione i propri tecnici Wow, purché i nuovi software sviluppati da dette software house non vadano ad intaccare il file system.

In soldoni M. ha detto: rivelatemi i vostri segreti, io vi faccio girare i software senza che voi tocchiate il kernel... :bleh: Un po' provocatorio no?

Geniale, giusto e coerente ma soprattutto polveroso.

Scusatemi, ma qualcuno mi deve spiegare per quale motivo la M. dovrebbe rivelare le chiavi del codice sorgente ed eventualmente renderlo vulnerabile??

Se ho dei segreti me li tengo e se vendo un prodotto inattaccabile che mette a disposizione i miei segreti per far funzionare anche i vostri senza che nessuno dei due si sveli rispetto all'altro è accettabile.

Il problema di questo mondo e della rete sono i malintenzionati. :lol:

E poi, Linux è davvero così più sicuro e inattaccabile di Wow? :hmm:

Per quanto concerne il FS NTFS è rimasto tale per permettere ai vecchi utenti di non abbandonare la vecchia macchina per la nuova, non dover per forza disinstallare XP e, ovvimente vendere un nuovo pacchetto M. col nuovo FS nei prossimi anni.

Se proprio vogliamo guardare, il vero problema di Vista è che non esiste una vera Killer Application, solo centinaia di migliramenti e, in maggiore evidenza le DtX, Aero, il sistema di ricerca e la migliore gestione di PC multicore.

Mi domando se per questo uno deve davvero sborsare 600 euro per Ultimate... circa due Xbox360... Chi mi dice che con il primo o secondo SPack non migliorino a tal punto il sistema che, come è successo per XP PRo e Casa, le differenze tra la versione Home Premium e la Ultimate non esistano più??? :hmm:

Giusto o sbaglio???

#3 dzrzrd

dzrzrd

    Advanced Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 348 messaggi

Inviato 04 marzo 2007 - 01:10

<_< CVD Come Volevasi Dimostrare: ecco la Brute Force, frutto di uno script di prova... un po' come le capsule di Petris per i vaccini :) ne hanno salvata tanta di gente... Qui invece si rubano licenze... <_<

#4 Avon

Avon

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 85 messaggi

Inviato 07 marzo 2007 - 11:27

Non capisco perchè infognarsi in argomentazioni tecniche quando i motivi della messa in vendita di un nuovo sistema operativo, del quale la stragrande maggioranza di utenti (non smanettoni) non ne sente la necessità (pensate alle aziende) riguarda solo e soltanto le casse di microsoft, con probabile surplus di incassi dovuto non certo alle vendite (non ci sono file davanti ad alcun negozio in Italia, anzi non ho ancora visto un cane soffermarsi davanti la vetrina espositrice in alcuni centri commerciali di informatica) bensì agli incassi arrivati dalle major cinematografiche e non solo, per fare inserire i sistemi antipirateria già citati. Sapete benissimo che il parco macchine in Italia nella maggioranza dei casi non è idoneo (o non ne trarrebbe benefici) all'installazione di Vista, che i fortunati possessori di un PC Vista Ready non avrebbero alcun beneficio dall'utilizzo di un sistema a 64 bit (per software ancora da ricompilare e, che lo stesso non verrebbe dato come aggiornamento freeware). In conclusione Bill ha bisogno ciclicamente come per tutte le industrie di immettere sul mercato un nuovo prodotto e volendo fare un paragone automobilistico non vedo il motivo di cambiare una BMW di 5 anni di vita (con una prospettiva di durata di altri 5 anni) con un'altra che sulla carta ha prestazioni migliori...............il vecchio XP non può essere rivenduto (ormai lo hanno tutti) ma solo rottamato e perchè? :hmm:

#5 dzrzrd

dzrzrd

    Advanced Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 348 messaggi

Inviato 09 marzo 2007 - 12:03

Ciao Avon,

Concordo Win XP gira ancora benone e non c'é reale motivo di camiare. ;)
Col vecchio MMX a 200 MHz e modem a 56k si navigava ciattava, giocava ecc... con qualche problema su Win 98... Ma poi è arrivato XP e qualcosa è cambiato subito (il mio pc)... e qualcosa non è più cambiato: proprio XP. E anche il mio PC e Per lunghi anni... Sicuramente un bene per le nostre tasche!

Comunque Linux, Win, Wow, meglio uno o l'altro? Questo è il dilemma di Ne0h e poi,
Perché passare a Wow?
Secondo me dipende sempre tutto da quello che uno ci deve fare con sto benedetto PC.
- Se ci devi giocare: non ci sono santi che tengano, si passa a Win e non ancora del tutto a Wow ma poco ci manca a patto di sacrificare (Quake4, Doom3, e molte altre perle degli ultimi anni che supportano rendering di vecchia concezione non supportati, ancora e forse mai, adeguatamente da Wow)
- Se ci si deve navigare, PtoPeer, multimediare (video, audio, documenti): vanno bene tutti e Wow è attualmente quello più sicuro e non sono io a dirlo. Anzi, forse la cosa più sicura è una VM... in ogni caso...
- Se ci si deve lavorare: non ci sono gli uffici per questo???? Un utente casalingo al limite lo usa per studiare e
a) solo documenti e presentazioni? Potrebbe bastare Linux su una vecchia macchina anche di 10 o 12 anni addietro... come anche il vecchio Win 98...
B) usare la CS e sotware di editing, imaging e recording (audio/video) avanzati? Meglio Win e tra qualche mese Wow quando tutti i driver saranno compatibili e i software ricompilati

Per quanto mi riguarda, cercavo solamente di dare delle motivazioni -reali- a NeOh e sul perché per esempio un utente ancora Win non passa a Linux o non ha ancora installato Wow. :rolleyes:

C'è anche da dire che le versioni di Linux ad es Ubuntu cambiano circa ogni 6 mesi :wacko: e che sebbene esistano da svariati anni, anche in versione gratuita, pochissimi produttori di tecnologia hanno reso disponibili i driver per Linux e questo complica le cose sia ai più che ai meno esperti. :nbie:
Se proprio vogliamo guardare, poi, la maggior parte delle relase Linux sono a 32 bit e se si considera che le nuove componenti HD di qualunque PC saranno progettate per rispondere via driver a SO di M. che sono a 64 bit le cose si complicano per i non utonzi... :lol:

#6 ne0h

ne0h

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 20 messaggi

Inviato 09 marzo 2007 - 06:00

avon e dzrzrd.
cominciando da quest'ultimo, linux è veramente piu sicuro di win!!! Non c'è bisogno di antivirus, vedi un po te!! sai per cosa serve l'antivirusi in linux?! serve se hai un sistema o rete mista con windows! in soldoni è sempre win che porta il virus! ma c'è un particolare: se io ho un filmato che contiene un virus, se lo faccio girare con win succede il finimondo, con linux lo posso guardare senza alcun problema xke il virus non può fare nulla a linux! il 90% dei virus scritti nel mondo attacca spudoratamente NTFS,e su linux non fanno assolutamente nulla! poi spyware, adware virus, worm ecc vivono tranquillamente in ambiente microsoft, in quanto anche con un antivirus questi riescono a sopravvivere lo stesso! e non dimentichiamo che non è poi cosi difficile disattivare un sistema antivirus in remoto...anzi! MS deve imparare ancora molto in fatto di sicurezza! altro discorso, se usate P2P con WOW si avranno molti problemi probabilmente non scaricherete piu nulla, oltre al fatto che siete controllati a.....VISTA! il famoso "programma" PALLADIUM, serve per limitare l'utente. Ok vista ha dei bei effetti grafici, flip 3d, interfaccia aero ecc, cose che linux e microsoft hanno da molto tempo, solo che bisogna installarli manulamente! Per quanto riguarda il discorso dei giochi si sono fatti molti progressi con linux si puo giocare a moltissimi giochi win( io ad esempio ora gioco a PES 6 ed è tutta un altra cosa rispetto a windows!) e la colpa non è certo colpa di linux ma semplicemente delle software house che scrivono il gioco per windows e non facendo il porting per linux e questo è un peccato...ma i tempi stanno cambiando....

cmq è un piacere discutere....

#7 ne0h

ne0h

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 20 messaggi

Inviato 09 marzo 2007 - 06:04

dimenticavo....concordo sul fatto dei driver. per l'architettura invece è ovvio che richiede piu tempo ma per i sistemi a 64 bit, linux incontra problemi ad esempio per il macromedia flash che apparentemente non è installabile su linux, ma invece è possibilissimo con un po di compilazioni!!!!
linux ci fa imparare molte cose, se qualcuno lo usasse per qualche mese e poi tornerebbe a windows, ha imparato moltissimo e sa come stare attento a minacce esterne tipo virus!

#8 dzrzrd

dzrzrd

    Advanced Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 348 messaggi

Inviato 10 marzo 2007 - 07:28

In che modo riusciresti a riconoscere un virus?
Lo riconosceresti nel momento in cui sei già infettato? :huh:
Troveresti un modo fai da te in windows per debellarlo? Per esempio, io non sono un programmatore come dovrei agire? :hmm:

#9 ne0h

ne0h

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 20 messaggi

Inviato 22 marzo 2007 - 05:30

guarda nemmeno io sono un programmatore, ma uso linux da anni, e con windows non ho piu avuto problemi a livello di virus, in che maniera?!
stando attento a quello che scarico per esempio molti dei virus arrivano dal p2p....e quindi se scarichi certa roba la si scansiona prima di toccarla, ovvio che l'antivirus deve essere sempre aggiornato e un buon antivirus non quelli gratuiti che sono di dubbia efficenza,,,usando quelli commerciali,,,ma non li pago....spero capite cosa intendo...
poi le solite cose, tipo non aprire allegati di mail di cui non si conosce destinatario....stare alla larga dai siti porno dato che tanti trojan vengono diffusi da li....e ovviamente tenendo aggiornatissimo windows....e se si ha win craccato c'è il modo per ottenere comunque gli aggiornamenti ( wga)....

#10 dzrzrd

dzrzrd

    Advanced Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 348 messaggi

Inviato 24 aprile 2007 - 11:24

Mah, forse hai ragione tu.
Io uso solo windows originale, giochi e programmi originali.
Per baipassare il WGA comunque c'é già un modo descritto in
TWEAKNESS BOARD -> NEWS -> NEWS [commenti] -> Microsoft WGA Update Anti-Hack II
Non so se le nozioni di Linux hanno aiutato in questo senso, in ogni caso non mi sembra politically correct imparare ad usare Linux per trovare un modo per scraccare win. ;) anche se per qualcuno potrebbe esserlo.

Boh, Wow sicuramente è molto bello a vedersi. Prima o poi mi deciderò ad acquistarlo. :OKOK:

#11 ne0h

ne0h

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 20 messaggi

Inviato 26 aprile 2007 - 07:58

certo è bello da vedere, ma noi utenti linux quelle chicche grafiche oltre ad altro che windows manco si sogna, le abbiamo già da un paio d'anni!!
io di sicuro non spenderò soldi per windows vista, perchè limita la libertà dell'utente, oltrechè molti programmi che prima si usavano con XP ora non funzionano!
altra cosa, con WOW c'è bisogno per forza di un core duo perchè funzioni decentemente, io ok ho un core2duo, e con ubuntu, vola!! con windows vista andrà molto piu piano, oltre ai crash di cui microsoft è sottomesso da una marea di tempo! ( windows= ctrl+alt+canc)!!! ah ah ah!!

passate a linux e non buttate soldi in vista!

#12 SuperGigio

SuperGigio

    Newbie

  • Members
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 19 maggio 2008 - 02:16

Credo che ci siano mille motivi per usare Vista e altri mille per usare Linux. Io ad esempio mi sono trovato un desktop in ufficio con vista 64 bit e lo ho anche montato a casa ( me ne hanno regalato una copia ultimate) e se devo essere sicero non vedo ( eccezione fatta per i primi mesi dal lancio) particolari problemi di compatibilità o di antivirus inesistenti. In breve per la mia esperienza e per la stabilità ( perchè i miei due pc sono stabili e questa è la mia esperienza) non tornerei indietro a xp per nessun motivo. In effetti ho montato vista da quasi un anno e non ho mai dovuto arrivare al classico formattone di xp che dopo un bel pò di installa e disinstalla cominciava a dare i numeri. Non ho mai personalmente riscontrato problemi con p2p e altro per cui non capisco le affermazioni di molti . Per le attività virali credo che il problema sia che per far soldi con frodi varie si ha bisogno di un grosso bacino da cui pescare e il mondo microsoft è , attualmente, quello che ne ofre uno vastissimo. In breve credo che se linux, mac o altro arrivino ad essere diffusi come windows avranno gli stessi guai di windows. Per quel che riguarda Linux direi che il problema che vedo più grosso è la miriade di distibuzioni ( io uso ubunto, un mio amico redhat, ul altro mandriva........ e fate voi cosa aggiungere) e spesso non si trovano i driver per questo o quell'altro accessorio. Alcune volte per installare dei profìgrammi bisogna scompattare compilare etc etc e non credo che sia ciò che vuole l'utente medio. In tutti i casi ad ognuno la propria scelta per soddisfare le proprie esperienze.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi